Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

#anci2022

Sistema integrato Comuni-Regione, Redaelli: Collaborazione preziosa Anci-Regione attraverso il Consiglio delle Autorità Locali

23 Novembre 2022

L'intervento del Segretario Generale Anci Lombardia al seminario sul rapporto delle Anci regionali e le Regioni

Nell'ambito della XXXIX Assemblea ANCI, il Segretario Generale Anci Lombardia, Rinaldo Mario Redaelli, ha partecipato al seminario sul ruolo delle Anci regionali. Nel corso del seminario è intervenuto il Presidente della Regione FVG Massimiliano Fedriga, che ha sottolineato la necessità di riprogrammare alcuni interventi del Pnrr a causa dell'aumento dei prezzi, e per i Conuni di fare scelte diverse di programmazione. Per Fedriga è assolutamente necessario che gli interventi del PNRR siano efficaci dal momento che si tratta di un debito con l'Europa. A questo proposito ha invitato gli amministratori a segnalare le criticità, attraverso un dialogo reciproco in una alleanza istituzionale. Focus dell'incontro è stato il sistema integrato Regione-Anci-Comunie la strategia per garantire il costante supporto formativo, operativo e consulenziale al sistema delle autonomi locali per accompagnare i processi di cambiamento.
"In Lombardia - ha sottolineato il Segretario Redaelli - abbiamo vissuto una condizione di privilegio perché il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana è stato presidente di Anci Lombardia, quindi una persona che conosce molto bene il lavoro degli EL.
Per quanto riguarda il CAL, per Redaelli sarebbe necessario valutare diversamente i tempi di lavoro del Consiglio delle Autonomie Locali in modo da valorizzare maggiormente anche il lavoro di supporto di Anci Lombardia.
"Il CAL deve lavorare su testi del Consiglio il più possibile definitivi, poiché capita spesso che un testo per il quale viene richiesto parere del CAL e per il quale Anci Lombardia si mobilità, al fine di fornire pareri da parte dei Sindaci, venga poi stravolto dal lavoro delle commissioni consiliari. Molto bene la collaborazione con il CAL che vede la partecipazione di Anci con il nostro presidente. Valutiamo positivamente anche lo strumento del videocollegamento per il raggiungimento del numero legale.
Anci Lombardia e' nata con obiettivi di rappresentanza istituzionale, ma gli associati oggi vogliono servizi, ci siamo quindi organizzati con una società in house. Abbiamo davanti progetti importanti per il supporto tecnico a comuni, acquisendone le funzioni. Una sfida che contiamo di affrontare".
Insieme a Redaelli sono intervenuti il Presidente Anci Friuli Venezia Giulia Dorino Favot. Il Presidente ha ringraziato tutti i rappresentanti delle Anci regionali.
e l'assessore regionale del FVG alle autonomie locali, Pierpaolo Roberti, che ha sottolineato la solida collaborazione con l'Anci regionale. Hanno portato le loro esperienze anche i Segretari di Anci Liguria e Anci Emilia Romagna.
Anche Il Sottosegretario Savino ha parlato delle Sinergie regione-comuni. Ha dato la sua disponibilità come esponente del governo auspicando di potersi occupare del rapporto con gli enti locali.

Leggi anche...

ANCI Lombardia © 2022  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961