Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

#MIssioneItalia2022

Gelmini: "Grazie ai sindaci, spina dorsale del Paese. Insieme vinceremo la sfida del Pnrr"

22 Giugno 2022

La ministra si è detta fiduciosa su quanto realizzato insieme sugli investimenti del Pnrr e sulle future scadenze

TEMI: ANCIPNRR

“I sindaci sono la spina dorsale del Paese e da parte del governo c’è molta gratitudine nei vostri confronti, specie per l’ottica pragmatica che adottate nella sfida Pnrr, siete fondamentali”. Così la ministra per gli Affari regionali e le autonomie Maria Stella Gelmini nel suo indirizzo di saluto all’evento “Missione Italia – 2021/2026 il PNRR dei Comuni e delle Città”, organizzato dall’Anci a Roma, oggi e domani, presso il Centro Congressi La Nuvola e che vede la partecipazione di tutti gli attori istituzionali, economici e sociali coinvolti nell’attuazione in Italia del piano Next Generation Eu.
Sottolineando l’importanza di momenti di confronto come l’evento in corso, per fare il punto della situazione su quanto fatto e quanto c’è da fare, la ministra Gelmini si è detta fiduciosa su quanto realizzato insieme sugli investimenti del Piano Nazionale di ripresa e resilienza e sulle future scadenze “anche la prossima del 30 giugno – ha detto – sarà rispettata”.
“Non possiamo dimenticare che oltre 40 miliardi all’interno dei 230 del Pnrr sono concentrati sui Comuni ed è sotto gli occhi di tutti il grande sforzo che si sta facendo per rispettare le scadenze del Piano e poter partecipare ai bandi”, ha continuato la ministra per gli Affari regionali rimarcando il ruolo cardine dell’Anci che ha “il grande merito di aver compreso il protagonismo degli enti locali”.
“Il governo – ha aggiunto – è consapevole dei problemi e delle preoccupazioni relative l’attuazione del Piano e per questo si è impegnato per mettere in campo soluzioni che costituiscono la cintura di sicurezza intorno agli investimenti che riguardano Comuni e Città metropolitane”.
“Ora – ha concluso la ministra Gelmini – inizia la sfida più difficile relativa alla realizzazione concreta delle opere”, ma anche in questo caso “ci sono tutti i
presupposti per vincerla e auspico che da questa fase l’Italia, ne esca rinata, ricucita e capace di accorciare le differenze, con un minore divario Nord-Sud e con maggior fiducia nelle istituzioni”.

ANCI Lombardia © 2022  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961