Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
CIRCOLARI

Circolare n. 264/20

Emergenza Coronavirus 144 DGR n. XI/3051 pacchetto famiglia (modifica criteri) e DGR XI/3054 ripartizione FNPS

21 Aprile 2020

Circolare n. 264/20

Milano, 21 aprile 2020
Prot. n. 1223/20
Circolare n. 264/20
Ai Signori 
Sindaci
Assessori al Welfare
Dirigenti / Responsabili Servizi Sociali
Organi di Anci Lombardia

OGGETTO: Emergenza Coronavirus 144 DGR n. XI/3051 pacchetto famiglia (modifica criteri) e DGR XI/3054 ripartizione FNPS 

Gentilissime/i,
La Giunta Regionale ha approvato due provvedimenti che vi segnaliamo.

La DGR n. XI/3051 integra la precedente n. XI/2999 del 30 marzo 2020 relativa al “Pacchetto Famiglia” che prevedeva interventi straordinari per il sostegno alle famiglie in relazione all’emergenza COVID -19: viste le limitazioni agli spostamenti determinate dalla situazione di emergenza contingente e la difficoltà per le famiglie a raggiungere le sedi dei Centri Assistenza Fiscali (CAF), per i nuclei familiari privi dell’attestazione I.S.E.E. 2020, la DGR 3051 ammette la possibilità di presentare l’attestazione I.S.E.E. 2019, sempre con valore inferiore o uguale ad euro 30.000 ai fini del soddisfacimento del requisito relativo alla situazione economica del nucleo familiare.
Resta ferma la possibilità, già prevista dalla DGR 2999, nel caso in cui il richiedente non fosse in possesso di nessuna delle due attestazioni (2019 o 2020) di presentare comunque domanda; in questo caso però il riconoscimento del contributo è comunque condizionato alla presentazione dell’attestazione I.S.E.E. 2020 entro 90 giorni.
A tale proposito, Vi alleghiamo anche la nota che ANCI Lombardia ha inviato alla Regione in merito alle difficoltà legate all’acquisizione da parte dei cittadini della certificazione ISEE 2020.

La DGR n. XI/3054 approva il riparto del FNPS annualità 2019 – Esercizio 2020.
Le risorse attribuite alla Lombardia con il Decreto Interministeriale del 4 settembre 2019, sono pari a € 56.369.400,47. Di tale quota, la DGR in oggetto destina 17.881.900 euro per far fronte ad interventi e servizi attivati nell’attuale situazione emergenziale, di cui oltre 2,100 milioni destinati agli ambiti maggiormente colpiti dal contagio da covid-19.
ANCI Lombardia, nell’interlocuzione con la Regione, rispetto alla diversa destinazione delle quote del fondo ha (quota “indistinta” e quota “emergenza covid 19”) ha chiesto di prevedere ed applicare la massima flessibilità in merito al loro utilizzo, considerata la grande variabilità dei bisogni emergenti nell’attuale situazione emergenziale cui i comuni stanno facendo fronte.

Cordiali saluti
Guido Agostoni
Presidente Dipartimento Welfare, Immigrazione, Sanità, Disabilità, Politiche Abitative, Pari Opportunità 
Anna Meraviglia
Coordinatrice Dipartimento Welfare, Immigrazione, Sanità, Disabilità, Politiche Abitative, Pari Opportunità

ANCI Lombardia © 2021  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961