Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

Iniziative

Anci Giovani: “A Treviso, il 24 e il 25 marzo la nostra Assemblea. Porteremo proposte al governo”

16 Gennaio 2023

Inclusione, lavoro e sostenibilità saranno il filo conduttore dell'Assemblea di Anci Giovani

“Più di sessanta giovani amministratori da tutta Italia hanno preso parte oggi a Roma, presso la sede dell’Anci, al Coordinamento nazionale di Anci giovani. Obiettivo dell’incontro è stato quello di avviare un confronto diretto con i giovani amministratori sui temi che saranno al centro della nostra Assemblea nazionale che si terrà a Treviso il 24 e il 25 marzo”. Lo ha sottolineato il coordinatore nazionale di Anci giovani e sindaco di Montecatini Terme, Luca Baroncini che ha introdotto i lavori della giornata assieme al vicesegretario generale dell’Anci, Antonella Galdi e al vicecoordinatore nazionale Anci giovani e sindaco di Cellamare, Gianluca Vurchio.

L'iniziativa è nata per condividere idee, proposte e soluzioni alle questioni legate al mondo del lavoro, dell’inclusione e della sostenibilità con l’obiettivo di redigere tre documenti finali che saranno al centro dei lavori dell’Assise di Treviso.

“Nell’ambito dell’assemblea nazionale di Treviso – ha proseguito Baroncini – abbiamo individuato tre macro-argomenti che saranno il filo conduttore per arrivare a presentare delle proposte concrete al governo, e sono: lavoro, inclusione e sostenibilità. Tre argomenti su cui ci confronteremo e da cui scaturiranno tre documenti che saranno consegnati ai ministri che parteciperanno alla nostra assemblea per dare voce al mondo dei giovani. La nostra Assemblea sarà anche una importante un’occasione di partecipazione orizzontale: abbiamo previsto un momento in cui chi desidera intervenire potrà farlo iscrivendosi al dibattito. L’Assemblea – ha concluso il coordinatore di Anci Giovani – non sarà dunque un punto di arrivo bensì un punto di partenza per lavorare insieme ai ministri e alle istituzioni che dialogheranno con noi a Treviso”.

ANCI Lombardia © 2023  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961