Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

#AnciGiovani2021

Anci Giovani , Lucia Mantegazza: "si devono rendere interoperabili e interscambiabili tutti i sistemi informatici dei vari enti dello Stato"

24 Settembre 2021

La Sindaca di Gessate interviene all'Assemblea di Roma

"Per amministrare un Comune come Gessate, i soli 27 dipendenti sono sufficienti?" Ha chiesto il giornalista Mario De Pizzo a Lucia Mantegazza, Sindaco del Comune del Milanese nel corso della XI Conferenza di Anci Giovani in corso a Roma.
Mantegazza ha risposto che 27 dipendendi "Sono pochi, spesso non sufficienti, spesso non formati non per negligenza ma per mancanza di tempo, poichè sono spesso chiamati ad affrontare moltissimi compiti." 

Per affrontare il cambiamento e l'innovazione per Mantegazza è necessario sciogliere tre nodi.
Innanzitutto "si devono rendere interoperabili e interscambiabili tutti i sistemi informatici dei vari enti dello Stato, un elemento che serve per risolvere problemi con semplicità e velocità, esigenza emersa soprattutto nel periodo del lockdown. Il secondo punto da affrontare è quello di avere un'agenda condivisa sui dati e sugli obiettivi, anche per non chiedere ai nostri dipendenti di inserire sempre gli stessi dati in applicativi diversi. Infine credo che una cosa fondamentale, per risolvere la questione dell'età pensionabile sempre più vicina, sia quella di prevedere un affiancamento per formare e inserire nuove forze, perchè l'inserimento sia da un punto di vista tecnico che politico non è agevole."

La riflessione si è quindi spostata su come rendere la PA attrattiva per un giovane e farlo decidere a spendere le sue energie da neolaureato in un Comune.
Mantegazza ha rilevato che "personalmente penso sia molto difficile per un neolaureato avvicinarsi alla PA, innanzitutto perchè le responsabilità richieste a un dipendente pubblico sono tante e se paragoniamo la funzione e lo stipendio nel pubblico, rispetto al contesto privato il divario è incommensurabile. Per questo, forse la PA, non è attrattiva per i giovani".

ANCI Lombardia © 2021  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961