Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

WELFARE

SAI, primo incontro tecnico per il nuovo avviso per EL titolari di progetti

27 Maggio 2021

Interventi del Servizio Centrale e Anci

Su proposta di Anci Lombardia e in collaborazione con Anci nazionale, si è tenuto un incontro tecnico con il Servizio Centrale del Sistema Accoglienza Immigrazione (SAI) per chiarire alcuni aspetti del nuovo avviso per gli Enti Locali titolari di progetti SAI categoria MSNA (Minori Stranieri Non Accompagnati) e categoria DM-DS (disagio mentale - assistenza sanitaria specialistica e prolungata) relativo all’ampliamento, rispettivamente, di 1.500 e di 300 posti, con le modalità di cui all’art. 9 delle linee guida allegate al DM 18/11/2019.

Ha aperto i lavori Anna Meraviglia, Coordinatrice del Dipartimento Welafre di Anci Lombardia, che prima di entrare nel vivo del dibattito, ha ricordato che si tratta di un avviso riservato agli enti che hanno già progetti in corso e ha ribadito il termino ultimo per la presentazione delle domande fissato al prossimo 30 giugno 2021. 

Ha portato un saluto ai presenti anche Camilla Caliento del  Dipartimento Immigrazione di ANCI che ha organizzato insieme ad Anci Lombardia l'incontro di approfondimento tecnico rivolto ai Comuni già titolari di Progetti SAI per MSNA e DS/DM, al fine di valutare la possibilità di procedere ad un ampliamento per le due categorie .

Per il Servizio Centrale del SAI, hanno partecipato all'incontro la Direttrice Virginia Costa e Giulia Mariani del Gruppo Minori.

Per la Direttrice Costa il nuovo avviso realizzato dal Ministero sul sollecitazione di Anci fà seguto all'introduzione della legge 130 che dà un nuovo impulso al sistema accoglienza. Da qui la necessità di procedere non solo con una nuova progettazione, ma anche con il rafforzamento del progetto esistente. In Lombardia i progetti SDM sono attualmente 2 (Breno e Milano), mentre quelli relativi ai minori sono 9 e interessano diversi Comuni tra i quali Milano, Bergamo, Cremona, San Martino in Strada, Trezzano. La dottoressa Costa ha risposto alle domande poste dai partecipanti e ha concluso l'intervento dando la sua disponibilità a partecipare a successivi incontri e ricordando l'importante scadenza del 31 maggio relativa alla rendicontazione 2020.  

ANCI Lombardia © 2022  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961