Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

GIOVANI

Secondo incontro di verifica dei progetti “La Lombardia è dei giovani 2020” con l’Assessore regionale Stefano Bolognini

23 Febbraio 2021

Al centro degli interventi la nascita di sinergie e collaborazioni virtuose sui territori

TEMI: GIOVANI

Si è tenuto oggi in videoconferenza il secondo incontro di verifica dei progetti di cui al bando “La Lombardia è dei giovani 2020”. Obiettivo dell’incontro fare il punto sullo stato di avanzamento dei singoli percorsi avviati nei territori, verificare le relative iniziative attuate e programmate e presentare i progetti attivati dai 19 Comuni capofila al neo Assessore regionale allo Sviluppo Città metropolitana, Giovani e Comunicazione Stefano Bolognini, che ha aperto i lavori ringraziando Anci Lombardia, la direzione Giovani di Regione e tutti i rappresentati dei Comuni per il lavoro che stanno svolgendo e per le iniziative che stanno realizzando. 

L’Assessore, nel corso del suo intervento, ha posto l’attenzione sull’importanza dell’attività messa in campo dai vari soggetti, con particolare riguardo all’azione di orientamento rivolto ai giovani, specie in questo momento di incertezza e si è ripromesso di intervenire anche nei vari eventi in programma per raccogliere le esigenze e i riscontri dei territori, al fine di meglio orientare le politiche regionali sul tema.

Per Anci Lombardia è intervenuta Gianpiera Vismara, referente del Progetto “La Lombardia è dei giovani 2020”, che ha posto l’accento sulle modalità con le quali si stanno portando avanti i progetti, sempre improntate alla collaborazione e al confronto e finalizzate ad una attenta e trasparente rendicontazione delle attività svolte, attraverso periodici e serrati incontri e momenti di verifica dei risultati ottenuti, grazie allo spirito di sinergia sviluppato tra i Comuni aderenti ai progetti.

Al centro dell’incontro odierno anche un focus sulla comunicazione del progetto “La Lombardia è dei giovani”, ai fini di una maggiore presa nei confronti del target di riferimento, ovvero i giovani tra i 15 e i 34 anni. Dai vari interventi dei referenti di progetto è emersa la determinazione a voler meglio orientare la comunicazione con l’obiettivo di mettere a frutto il lavoro svolto. Da qui la necessità di coinvolgere esperti del settore, che sappiano individuare le iniziative da implementare e capaci di catalizzare l’attenzione dei giovani. 

E’ emersa anche la necessità, a fronte dell’ampia collaborazione già in corso, di sviluppare ulteriori link e collegamenti tra i territori e i progetti che si stanno sviluppando, attraverso un confronto virtuoso tra i responsabili locali.

Tra i temi evidenziati anche l’acquisizione e valorizzazione di soft skills e di nuove competenze da parte dei giovani coinvolti nelle iniziative, la necessità di una maggiore attenzione all’utilizzo di social network e di una maggiore integrazione delle progettualità locali con il livello regionale, anche attraverso l’opportunità della Job Week che si terrà dal 15 al 31 marzo 2021, rassegna organizzata dalla Consulta Regionale degli Informagiovani e sostenuta da ANCI Lombardia e rivolta a tutti coloro che sono alla ricerca di lavoro.
Nel corso dell’incontro, hanno fatto il punto sui progetti i Comuni capofila dei progetti finanziati da Regione: Cremona, Albino, Bergamo, Cernobbio, Casalmaggiore, Gardone Val Trompia, Erba, Casalmaggiore, Lecco, Suzzara, Milano, San Donato Milanese, Cinisello Balsamo, Rho, Usmate Velate, Monza, Siziano, Morbegno, Tradate. Le slide presentate nel corso degli interventi, con lo stato di avanzamento dei progetti, verranno pubblicate sul sito di Anci Lombardia.

Lo staff di Regione Lombardia ha ricordato le regole per la comunicazione e brand identity ai fini di una comunicazione puntuale e di una maggiore diffusione delle iniziative realizzate, mentre Doriana Lepore, esperta di rendicontazione di Anci Lombardia, ha ricordato la scadenza di fine marzo per la rendicontazione intermedia dei progetti.

In chiusura dei lavori, ha ripreso la parola l’Assessore Bolognini, che ha ascoltato gli interventi con interesse, riportando l’attenzione sull’importanza di continuare a lavorare sulla realizzazione di un focus specifico sul monitoraggio delle azioni messe in campo anche ai fini di una attenta valutazione dei risultati. L’Assessore ha concluso anticipando il lavoro che sta portando avanti Regione Lombardia sulla costruzione del brand Milano-Cortina 2021-2026.

ANCI Lombardia © 2021  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961