Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

Assemblea Anci Lombardia

Assemblea Anci Lombardia, Boccia: i Comuni hanno "grande senso di responsabilità e prerogative che li rendono esempio virtuoso"

27 Giugno 2020

Messaggio del Ministro per gli affari regionali e le autonomie

Colgo l’occasione della Tua missiva per lodare lo straordinario lavoro che da anni Anci Lombardia svolte a supporto della comunità; una stella polare che ha brillantemente supportato i Sindaci e i cittadini, anche in questa fase così estremamente delicata per il nostro Paese, in una Regione drammaticamente colpita dal virus.
I comuni hanno nella storia recentissima italiana ceduto con grande senso di responsabilità quelle loro prerogative che li rendono esempio virtuoso e compiuto delle autonomie locali dimostrando di essere fieri avamposti dello Stato. Sindaci e amministratori hanno dunque contenuto con coraggio e senso delle istituzioni la crescente tensione sociale che ancora oggi si respira a causa della crisi economica provocata dalla pandemia, gestendo quelle risorse immediatamente liberate dal Governo in favore degli enti locali.
Proprio riflettendo sulle tensioni sociali, non posso che rivolgere massima attenzione al rapporto “Amministratori sotto tiro” di Avviso Pubblico diffuso nei giorni scorsi, che delinea un quadro preoccupante sulla sicurezza di chi assume un ruolo nelle istituzioni locali.
Sono consapevole che servano ancora altre risorse per garantire quei servizi ai cittadini che rischiano di essere interrotti se non si colmerà in qualche modo la falla del mancato gettito fiscale di questi ultimi mesi. Sono però anche fiducioso del dialogo che Governo e Anci hanno avviato sulla questione.
Alla Vostra Associazione va il mio più profondo ringraziamento per l’enorme senso di responsabilità assunto e il mio più fervido augurio di buon lavoro.

- Francesco Boccia, Ministro per gli affari regionali e le autonomie - 

ANCI Lombardia © 2020  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961