Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

COVID-19

Rigenerazione urbana, prorogati i termini per gli adempimenti comunali previsti dalla LR 26 novembre 2019 n. 18

12 Maggio 2020

Richiesti a Regione momenti di confronto tecnico

La Direzione Generale Territorio e Protezione civile della Regione Lombardia ha predisposto una circolare che proroga i termini per gli adempimenti comunali previsti dalla l.r. 26 novembre 2019, n. 18 sulla rigenerazione urbana e territoriale. Nella circolare regionale sono infatti richiamate e nominate le procedure che prevedono il coinvolgimento attivo dei Consigli Comunali i cui termini sono stati differiti in base alle indicazioni contenute nella LR 4/2020.

La circolare precisa che in tema di procedimento amministrativo la sospensione dei termini disciplinati dalla L.R. 18/19, o secondo ogni altra legge regionale, è regolata da quanto previsto dell'articolo 103 del decreto-legge 18/20 (convertito nella Legge 24 aprile 2020, n. 27). Rispetto ai termini di tale sospensione bisogna però tenere conto che il decreto-legge 23/20 prevede, salvo modifiche apportate in sede di conversione dello stesso, l’ulteriore spostamento del termine dal 15 aprile al 15 maggio 2020.

Anci Lombardia, nell’offrire la propria disponibilità e competenze sui temi dell’urbanistica e dell’edilizia, ha formalmente espresso la richiesta alla Regione Lombardia, di attivare degli specifici momenti di confronto tecnico, per condividere delle proposta concrete volte a garantire la necessaria operatività sui punti di seguito elencati:

• Attivazione di uno specifico gruppo di lavoro per coordinare le attività di comunicazione e accompagnamento alle modifiche/aggiornamenti delle norme statali e regionali per gli aspetti relativi ai procedimenti amministrativi, ai termini di sospensione e alle scadenze delle procedure.
• Ripresa del monitoraggio della legge regionale sulla rigenerazione urbana (LR 18/19) per assicurare le più opportune integrazioni e/o modifiche e sviluppare una strategia generale capace di affrontare le criticità che si presentano nel mutato scenario a causa dell’emergenza COVID-19.
• Attivazione di uno specifico gruppo di lavoro per affrontare la tematica della semplificazione del quadro normativo regionale e statale sull’edilizia e l’urbanistica, finalizzato ad elaborare delle proposte tecnico-legislative che rispondano alle esigenze della Fase 2 della ripresa.

In allegato la circolare regionale n. 5 della DG Territorio e Protezione civile 

ANCI Lombardia © 2021  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961