Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

TERRITORIO

Regolamento Edilizio Metropolitano, presentata una prima proposta

16 Ottobre 2020

Un documento aperto che potrà essere aggiornato

Mercoledì 14 ottobre 2020, alla presenza di oltre 100 Comuni della Città Metropolitana di Milano in videoconferenza, è stata presentata una prima proposta di Regolamento Edilizio Metropolitano (REM).

Una proposta che rappresenta un primo importante obiettivo di un percorso iniziato nel 2019 in occasione dell’illustrazione della DGR 695/18 con la quale la Regione Lombardia recepiva i contenuti dell’Intesa tra il Governo, le Regioni, sull’adozione del regolamento edilizio-tipo (RET) e della prima proposta di regolamento edilizio, quale risultato di un confronto tra le competenze degli UT dei Comuni e della Regione Lombardia. 

In quella circostanza si gettavano le basi per la sottoscrizione del Protocollo d’intesa tra Anci Lombardia, Città Metropolitana di Milano e Comune di Milano grazie al quale siamo riusciti a redigere una proposta di regolamento edilizio che sottoponiamo con il presente seminario, all’attenzione dei Comuni della Città Metropolitana di Milano.

Il REM è stato realizzato con l’obiettivo di mettere a fattore comune competenze e conoscenze e suscitare la più ampia condivisione, all’interno di un tavolo di lavoro, coordinato dai sottoscrittori del protocollo e che ha visto coinvolti circa 30 comuni (organizzati secondo le Zone Omogenee della Città Metropolitana) e il Centro Studi PIM. Particolarmente significativo è stato inoltre il contributo della DG Welfare di Regione Lombardia, con cui si è sviluppato, grazie al coordinamento della DG Territorio di Regione Lombardia uno specifico tavolo tecnico focalizzato sugli aspetti igienico sanitari del REM.

La proposta di REM qui sviluppata intende porsi come ‘documento aperto’, come primo esito compiuto di un percorso di lavoro che non si considera concluso e che potrà portare a progressivi aggiornamenti del regolamento, anche alla luce dei maggiori approfondimenti che verranno compiuti alla scala locale e a fronte di un monitoraggio della sua applicazione.

Lo stesspo documento, qui allegato, verrà condiviso anche sulla piattaforma EdilComune.

ANCI Lombardia © 2020  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961