Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

Appello per l'approvazione del DDL Delrio

6 Marzo 2014

ANCI Lombardia invita a inoltrare l’appello a tutte le sedi politiche e amministrative, perché è indispensabile che queste norme diventino legge già dalle prossime elezioni amministrative del 2014

E' in fase di discussione in Senato in questi giorni il DDL “Del Rio” già approvato dalla Camera dei Deputati, con importanti provvedimenti normativi che vengono incontro alle numerose problematiche dei Piccoli Comuni e che recepisce molte osservazioni fatte da ANCI Lombardia e ANCI nazionale per affermare e favorire il ruolo dei Comuni sotto i 5.000 abitanti e per ridare un minimo di dignità istituzionale ai Comuni fino a 10.000 abitanti.
In questo contesto gli emendamenti presentati da ANCI e recepiti dalla commissione Affari Costituzionali della Camera, sono finalizzati proprio al ripristino dell'autonomia locale e alla valorizzazione massima del ruolo dei Sindaci e dei Consiglieri Comunali.
Nel testo di legge sono infatti contenuti, tra gli altri, provvedimenti importanti per riconsegnare al livello democratico un congruo spazio di partecipazione, senza alcun onere per le finanze pubbliche, tramite l’ampliamento degli organi consiliari per i Comuni fino a 10.000 abitanti, viene affrontata l’annosa questione del limite del superamento del secondo mandato per i Sindaci (la proposta di Anci era per i Comuni fino a 5.000 abitanti; in commissione al Senato il limite è stato concordato per i Comuni fino a 3.000 abitanti), oltre alla delega ai Sindaci del governo dell'area vasta e le incentivazioni ai processi associativi, sia Unioni che Fusioni.
Il percorso del DDL “Del Rio”, dopo l’approvazione alla Camera dei Deputati lo scorso 21/12/13 si è però interrotto in Commissione Affari Costituzionali al Senato, dove ormai da diverse settimane è fermo. E’ necessario tuttavia che venga approvato in tempi utili affinché le norme ivi contenute e qui richiamate siano applicabili nella prossima tornata elettorale; infatti l’incertezza normativa relativamente alla composizione delle liste elettorali piuttosto che sulla possibilità di alcuni Sindaci di ricandidarsi sta creando grossi problemi nella formazione delle liste nei numerosissimi Comuni interessati. In allegato pubblichiamo un appello a firma di Mauro Guerra, coordinatore nazionale dei piccoli Comuni di ANCI, nel quale si sollecitano gli organi competenti a procedere celermente nell’approvazione delle norme indicate.
ANCI Lombardia invita pertanto a inoltrare l’allegato appello a tutti gli indirizzi sottoelencati e in tutte le sedi politiche e amministrative, perché è indispensabile che queste norme diventino legge già dalle prossime elezioni amministrative del 2014.

Indirizzi a cui spedire l’appello:
Presidenza del Consiglio dei Ministri – c.a. del Presidente
centromessaggi@governo.it
Dipartimento Affari Regionali – c.a. del Ministro
segreteriacapodipartimento.affariregionali@governo.it
1° Commissione Affari Costituzionali del Senato
Presidente Commissione: c.a. anna.finocchiaro@senato.it
Relatore ddl AS1212: c.a. francesco.russo@senato.it

ANCI Lombardia © 2021  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961