Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
CIRCOLARI

CIRCOLARE N. 258/2022

Scorrimento della graduatoria ed erogazione dei contributi per investimenti in progetti di rigenerazione urbana

8 Aprile 2022

CIRCOLARE N. 258/2022

Milano, 8 aprile 2022
Prot. n. 893/2022
CIRCOLARE URGENTE N. 258/2022
Ai Signori
Sindaci
Assessori competenti
Segretari comunali
Responsabili di settore
Organi ANCI Lombardia

Oggetto: Scorrimento della graduatoria ed erogazione dei contributi per investimenti in progetti di rigenerazione urbana

Gentilissime/i,
con riferimento al comunicato emesso in data odiera (https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/notizie/comunicato-stampa-dell8-aprile-2022) e (https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/documentazione/decreto-4-aprile-2022) vi informiamo che il Ministero dell'Interno e dal Dipartimento per gli Affari regionali e le Autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con decreto datato 4 aprile 2022, ha adottato il procedimento per lo scorrimento della graduatoria e l’erogazione dei contributi pari a euro 900.861.965,41 per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti a ridurre situazioni di emarginazione e degrado sociale, previsti dall'art.1, comma 42, della legge n.160/2019.
Con tale provvedimento, così come richiesto a più riprese da Anci Lombardia, sono finanziate tutte le ulteriori opere già ammesse nel precedente decreto del 30 dicembre 2021, ma che non si erano classificate in posizione utile anche a causa della mancanza di risorse.

Richiamando il comunicato del Ministero, apprendiamo che con l'attuale provvedimento sono ammesse alla contribuzione ulteriori n.554 opere, che interessano in particolare n.146 Comuni del Nord, n.9 Comuni del Centro e n.14 Comuni del Sud e Isole del nostro Paese.
Le risorse complessivamente assegnate per investimenti di rigenerazione urbana di cui alla legge n.160/2019, comprensive di quelle già erogate dal citato decreto del 30 dicembre 2021, assicurano sempre il rispetto della disposizione contenuta nell'art. 6 bis del decreto-legge 31 maggio 2021, n.77, convertito dalla legge 29 luglio 2021, n.223, il quale dispone che almeno il 40 per cento delle risorse allocabili territorialmente sia destinato alle regioni del Mezzogiorno. Infatti, le risorse complessivamente assegnate al Sud sono pari al 43,10 per cento del totale delle risorse previste.
Il provvedimento ministeriale accogliendo le richieste di merito e di metodo che avevamo inoltrato nelle scorse settimane ai ministeri competenti rafforza la nostra convinzione che l’azione congiunta tra enti e rappresentanze istituzionali è il processo che assicura un’efficace risposta alle esigenze espresse dai territori.

Di seguito riportiamo i documenti allegati nel decreto ministeriale in oggetto e le relative tabelle Excel “filtrate” sui comuni della Lombardia per rendere più agevole la lettura dei dati.

Mauro Guerra
Presidente di Anci Lombardia
Luca Veggian
Presidente del Dipartimento Territorio e Urbanistica di Anci Lombardia

ANCI Lombardia © 2022  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961