Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
CIRCOLARI

Circolare N. 51/2022

Comunicazione PNRR 22 - Bandi PNRR settore rifiuti /economia circolare, nota esplicativa di Regione Lombardia

24 Gennaio 2022

Circolare N. 51/2022

TEMI: AMBIENTE

Milano, 24 gennaio 2022
Prot. n. 146/2022
CIRCOLARE INFORMATIVA N. 51/2022
Ai Signori Sindaci
Assessori di competenza
Segretari Comunali
Responsabili di settore
Organi ANCI Lombardia

Oggetto: Bandi PNRR settore rifiuti /economia circolare, nota esplicativa di Regione Lombardia

Gentilissime e gentilissimi,

come noto (vedi circolari ANCI Lombardia 676/2021 e 784/2021), il Ministero per la Transizione Ecologica ha pubblicato i bandi relativi agli interventi nel settore gestione rifiuti dell’economia circolare M2C1.1.I.1.1 e più precisamente le linee

  • Linea d’intervento A – miglioramento e meccanizzazione della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani (link)
  • Linea d’Intervento B – ammodernamento (anche con ampliamento di impianti esistenti) e realizzazione di nuovi impianti di trattamento/riciclo dei rifiuti urbani provenienti dalla raccolta differenziata (link);
  • Linea d’Intervento C – ammodernamento (anche con ampliamento di impianti esistenti) e realizzazione di nuovi impianti innovativi di trattamento/riciclaggio per lo smaltimento di materiali assorbenti ad uso personale (PAD), i fanghi di acque reflue, i rifiuti di pelletteria e i rifiuti tessili (link).

I destinatari delle risorse sono gli Enti di Governo d'Ambito Territoriale Ottimale (EGATO) o, laddove questi non siano stati costituiti, i comuni, anche tramite avvalimento dei gestori del servizio. La scadenza per la presentazione dei progetti inerenti i bandi è fissata nel 14 febbraio 2022.

Poiché uno dei requisiti richiesti dal bando è costituito dalla coerenza con gli strumenti di pianificazione previsti dal D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, ivi inclusi i PRGR di riferimento e molti Comuni stanno richiedendo informazioni in merito, Regione Lombardia, con la nota allegata, ha precisato che “il PRGR vigente non contiene previsioni puntuali sull’impiantistica da realizzare, ma contiene indicazioni generali sulla necessità di favorire il recupero dei rifiuti. Il PRGR, inoltre, prevede alcune limitazioni autorizzative soltanto per discariche, inceneritori di rifiuto urbano residuo (codice EER 200301) e trattamenti meccanico biologici di rifiuto urbano residuo, tutte tipologie che non risultano tra quelle ammissibili per gli avvisi. Tutti gli interventi ammissibili agli avvisi citati risultano pertanto automaticamente coerenti con il PRGR vigente.”

Cordiali saluti.

Daniele Davide Barletta
Presidente
Dipartimento Servizi Pubblici Locali, Ambiente, Agricoltura e Green Economy

Fabio Binelli
Coordinatore
Dipartimento Servizi Pubblici Locali, Ambiente, Agricoltura e Green Economy

ANCI Lombardia © 2022  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961