Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
CIRCOLARI

Circolare n. 536/2021

Incremento delle risorse economiche bando "rigenerazione urbana" e "borghi storici"

5 Agosto 2021

Circolare n. 536/2021

Milano, 05 agosto 2021
Prot. n. 2111 /2021
Circolare n. 536/2021
Ai Signori
Sindaci
Assessori competenti
Segretari comunali
Responsabili di settore
Organi ANCI Lombardia

Oggetto: Incremento delle risorse economiche sul bando per "Interventi finalizzati all’avvio di processi di rigenerazione urbana" e sul bando "Interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione turistico-culturale dei borghi storici"

Gentilissime/i, 
con l’assestamento della legge di bilancio regionale, il Consiglio della Regione Lombardia ha approvato, l’aumento delle risorse finanziarie sul bando per la “rigenerazione urbana” e su quello per la “valorizzazione dei borghi storici” – ( INFO REGIONE LOMBARDIA )
Il Consiglio Regionale approva così la proposta che Anci Lombardia, aveva da subito sollecitato alla Regione a seguito delle numerose e significative proposte che i Comuni erano riusciti a predisporre, grazie anche al supporto tecnico del Dipartimento di Urbanistica di Anci Lombardia nella fase di presentazione dei progetti.
Ricordiamo infatti che, nei termini stabiliti dalla Regione Lombardia, i Comuni sono riusciti a presentare complessivamente 1.107 proposte, con un valore economico pari a 223 milioni di euro per i borghi storici, e di 329 milioni di euro per la rigenerazione urbana.
Con le nuove misure economiche approvate dal Consiglio Regionale, le risorse per il bando della rigenerazione urbana passano da 100 a 200 milioni di euro, mentre per il bando sulla valorizzazione dei “borghi storici”, passano da 30 a 60 milioni di euro.
Il raddoppio delle risorse economiche messe a disposizione della Regione Lombardia, pur non coprendo tutte le richieste avanzate dai Comuni, vanno nella direzione auspicata da Anci Lombardia.
In attesa dei risultati delle commissioni regionali di gara, attualmente impegnate nella valutazione delle numerose proposte (vi ricordiamo, come da precedente circolare di Anci Lombardia, che con le determine dirigenziali dell’unità operativa n. 9456 e n. 9457, del 9 luglio 2021, la Direzione Generale Territorio e Protezione Civile della Regione Lombardia, ha differito al 30 settembre 2021 i termini temporali dell’istruttoria delle domande presentate) ribadiamo la necessità di una modifica dei tempi e dei termini procedurali, attualmente stabiliti dai bandi che prevedono l’avvio dei lavori al 30 novembre 2021. 
Evidenziamo inoltre l’opportunità di procedere ad una specifica attività di mappatura/monitoraggio di tutte le proposte presentate dai Comuni per assicurare supporto tecnico-operativo nelle successive fasi di progettazione e realizzazione delle opere, così come definito nell’Accordo siglato tra Anci Lombardia e DG Territorio e Protezione civile della Regione Lombardia. 
Cordiali saluti
Mauro Guerra
Il Presidente di Anci Lombardia 
Luca Veggian
Presidente del Dipartimento Territorio e Urbanistica e Edilizia di Anci Lombardia
Maurizio Cabras
Coordinatore del Dipartimento Territorio, Urbanistica e Edilizia di Anci Lombardia

ANCI Lombardia © 2021  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961