Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
CIRCOLARI

Circolare n. 754/2020

Emergenza coronavirus 346 - Indicazioni per supporto del volontariato a ATS e ASST per svolgimento tamponi o vaccinazioni

30 Ottobre 2020

Circolare n. 754/2020

Milano 30  ottobre 2020 
Prot. n.3305/2020     
Circolare n. 754/2020

Ai Signori
Sindaci
Assessori competenti
Segretari comunali
Responsabili di settore
Organi ANCI Lombardia

Oggetto: Emergenza coronavirus 346 - Indicazioni per supporto del volontariato a ATS e ASST per svolgimento tamponi o vaccinazioni

Gentilissimi,

si comunica che, a seguito delle numerose segnalazioni di richiesta di supporto del volontariato di Protezione Civile da parte delle ATS e ASST per lo svolgimento di tamponi, test rapidi o vaccinazioni - visto il perdurare dello stato di emergenza nazionale -  la Protezione civile della Lombardia ha autorizzato il supporto a tali richieste per consentire alle Aziende sanitarie l’immediato avvio di tali attività.

Come da comunicazione della Protezione civile, il supporto dovrà essere effettuato dal volontariato locale, verificata la disponibilità degli stessi rispetto al numero di giornate ancora disponibili, all’impiego in altre emergenze in atto, alla possibilità di assentarsi dal luogo di lavoro ed alle condizioni personali per operare in sicurezza.

E’ inteso che il suddetto supporto sarà volto a superare l’emergenza in corso in attesa che le Aziende Sanitarie si strutturino autonomamente per l’effettuazione di tale servizio in regime continuativo nel lungo periodo. 
 
Le ATS e ASST dovranno consentire di svolgere il supporto in sicurezza e dotare i volontari dei DPI idonei a svolgere l’attività che rientra tra quelle di assistenza alla popolazione come indicato nella circolare del DPC del 20/03/2020 alle ultime due voci dell’elenco puntato di pag. 2.

Resta comunque facoltà del Sindaco richiedere l’attivazione del proprio GC o attivare l’Associazione in convenzione, se attivo il COC, per attività di supporto locale alla popolazione, solo per quanto previsto nella disposizione del DPC del 20/03/2020 (in allegato) alle ultime voci dell’elenco puntato di pag. 2 e primi capoversi di pag. 3, quando si ravvisassero per singoli e sporadici episodi, condizioni pregiudizievoli alla salute pubblica.

Cordiali saluti.
Rinaldo Mario Redaelli
Segretario Generale di Anci Lombardia

 

 

ANCI Lombardia © 2021  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961