Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

ENTI LOCALI

Seconda tappa a Bozzolo di “Piccoli Comuni, grandi risorse”

11 Marzo 2019

Fiscalità, riqualificazione del territorio, rigenerazione urbana, edilizia scolastica alcuni dei temi al centro del dibattito

Seconda tappa a Bozzolo (Mantova) di “Piccoli Comuni, grandi risorse”. L’iniziativa di ANCI Lombardia è stata promossa per favorire l’incontro sul territorio di sindaci e amministratori. I lavori, moderati dal Segretario Generale di ANCI Lombardia Rinaldo Redaelli,  sono stati aperti dal saluto del sindaco Giuseppe Torchio che ha ricordato l’assoluta e prioritaria esigenza di mettere mano al sistema dei trasporti e dei collegamenti, che ormai da oltre un decennio non beneficia dei necessari investimenti e che quindi mostra sempre più evidenti limiti e problematicità.

Quindi Michel Marchi, presidente del Dipartimento Piccoli Comuni di ANCI Lombardia, ha ribadito quanto proprio le piccole realtà lombarde costituiscano un volano di crescita e di qualità della vita per i nostri territori.
Le novità sul fronte della fiscalità e del personale sono state al centro dell’intervento di Nicola Rebecchi, dirigente del settore finanziario della città di Mantova, mentre Maurizio Cabras coordinatore del Dipartimento Territorio e Urbanistica, ha affrontato i temi della riqualificazione del territorio e della rigenerazione urbana anche alla luce delle nuove e più stringenti normative, illustrando il portale e le iniziative che ANCI Lombardia sta realizzando per affiancare soprattutto i piccoli Comuni nell’affrontare la complessa materia. Pier Franco Maffé ha invece fatto il punto sui temi legati all’edilizia scolastica, evidenziando il forte impegno alla verifica e al risanamento delle sedi scolastiche che devono saper garantire un adeguato livello di sicurezza, come pure le iniziative messe in campo per assicurare la presenza scolastica proprio nei centri minori quale presidio di formazione e di riequilibrio territoriale.

 

ANCI Lombardia © 2019  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961