Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

LEGALITA'

Il convegno "Legalità come responsabilità condivisa. Nexus: un laboratorio dialogico al servizio della comunità" a Palazzo Reale

21 Settembre 2018

Brivio, "I beni comuni confiscati alle mafie sonpo simboli concreti della costruzione della comunità"

TEMI: LEGALITÀ

Il Ministero di Giustizia ha promosso il Convegno Regionale “Legalità come responsabilità condivisa. Nexus: un laboratorio dialogico al servizio della comunità”, che si è svolto a Milano a Palazzo Reale, Sala delle Conferenze, il 21 settembre 2018.

Rispetto al tema della promozione dell’inclusione sociale degli autori di reato, è da rilevare come negli ultimi anni si siano affermate forme di sanzione che tendono a ridurre il ricorso alla privazione della libertà in favore di programmi che vedono nel territorio il luogo di applicazione e di sviluppo, specie se si tratta di minori e di giovani adulti. Per supportare i cambiamenti in corso, le articolazioni regionali lombarde del Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità e del Dipartimento Amministrazione Penitenziaria hanno promosso l’attivazione, a partire dal 2015, del Laboratorio regionale NEXUS – “Costruire connessioni fra istituzioni, società civile, comunità locali finalizzate all’inclusione sociali degli autori di reato”.

Il Presidente di Anci Lombardia, Virginio Brivio ha sottolineato l'attenzione dell'Associazione  a questa iniziativa evidenziando l'importanza della creazione e consolidamento della rete che supporta il Laboratorio. 
"I Comuni - ha detto Brivio - possono offrire strumenti di lavoro, dalle esperienze di formazione alla gestione dei beni comuni, in particolare quelli confiscati alle mafie. Questi ultimi sono in molti casi diventati luoghi di aggregazione e di lavoro per chi vive situazioni difficili. Sono simboli concreti della costruzione della comunità ". 
Il Presidente ha posto inoltre in evidenza i molti servizi che Anci Lombardia mette a disposizione dei Comuni, ma anche di tanti operatori, soprattutto grazie al lavoro della Dipartimento Welfare dell'Associazione e della società in house AnciLab. Brivio si è rivolto alle varie componenti del Laboratorio, invitandole ad accompagnare gli amministratori locali nella costruzione di una comunità territoriale viva.

 

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961