Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

LAVORA CON NOI

Avviso di ricerca coordinatore Dipartimento servizi pubblici locali - ambiente - mobilità Anci Lombardia

27 Luglio 2018

La candidatura dovrà pervenire ad Anci Lombardia entro e non oltre le ore 12:00 del 07 settembre 2018

ANCI Lombardia, con sede legale ed operativa in Milano, Via Rovello n. 2

VISTO
•  l’art. 22 dello Statuto di ANCI Lombardia il quale dispone che “i coordinatori dei Dipartimenti sono nominati del Consiglio Direttivo di concerto con l’Ufficio di Presidenza, sentiti i Presidenti di Dipartimento, e il Segretario Generale; … collaborano con il Segretario Generale nell’attività corrente dell’Associazione anche attraverso riunioni periodiche di coordinamento”; 
• che l’assegnazione dell’incarico di Coordinatore di Dipartimento di ANCI Lombardia ha, pertanto, carattere fiduciario ed è legato al mandato elettivo degli organi dell’Associazione, come si evince chiaramente dal citato articolo dello Statuto di ANCI Lombardia;

CONSIDERATO
• che risulta opportuno procedere alla verifica della disponibilità da parte degli interessati, aventi i requisiti di cui al presente avviso, alla nomina di coordinatore di Dipartimento 

RITENUTO
• di pubblicare il presente avviso con l’avvertenza che la valutazione comparativa tra i partecipanti alla procedura sarà sottoposta ai competenti organi per la scelta definitiva del coordinatore; 

RENDE NOTO
che, per esigenze organizzative e di potenziamento dei propri Uffici, avvia una ricerca, per titoli e colloquio, di un coordinatore per l’area Servizi Pubblici Locali - Ambiente - Mobilità. 
Saranno ammessi al colloquio solamente le persone in possesso di partita IVA e che abbiamo il possesso cumulativo dei seguenti requisiti, pena esclusione della candidatura: 
• uno dei seguenti Diploma di laurea magistrale/specialistica o diploma di laurea “vecchio ordinamento”: architettura, ingegneria civile, ingegneria gestionale/logistica, ingegneria per l’ambiente e il territorio, pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, scienze agrarie, scienze ambientali e protezione civile,  o equipollenti;
• esperienza almeno triennale nell’area oggetto del presente avviso di ricerca;
• esperienza almeno triennale in una Pubblica Amministrazione Locale o società partecipate con riferimento al tema oggetto del presente avviso di ricerca;
• attitudine alla massima flessibilità nell’organizzazione del lavoro;
• disponibilità a recarsi presso le sedi dei Comuni lombardi, a tavoli di lavoro nazionali e regionali;
• ottima capacità nell’utilizzo degli strumenti tecnologici e dei principali software (in particolare del pacchetto OFFICE).
Saranno considerati requisiti preferenziali: l’esperienza di docenza nel settore oggetto del presente avviso e pubblicazioni nel medesimo settore. 

Gli istanti potranno allegare alla propria candidatura qualsiasi altro titolo o lavoro che il candidato ritenga utile per qualificare il proprio curriculum vitae. 
Per l’espletamento del servizio sono richieste almeno n. 20 ore lavorative settimanali di cui almeno 15 presso la sede operativa di ANCI Lombardia in Milano, Via Rovello n. 2, per un compenso annuo pari ad € 30.000,00 comprensivo di ogni imposta, ritenuta e onere di legge anche riflessi. L’incarico avrà durata dal 1° ottobre 2018 al 31 dicembre 2019 eventualmente rinnovabile a seguito di conferma da parte degli organi competenti di ANCI Lombardia.

I candidati dovranno inviare ad ANCI Lombardia dettagliato curriculum vitae in formato europeo, datato, sottoscritto e redatto ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 con autorizzazione in calce al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) a pena di esclusione della candidatura, nonché copia del documento di identità in corso di validità con una delle seguenti modalità:
• a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo info@pec.anci.lombardia.it (le candidature inviate con posta elettronica non certificata o CEC-PAC non saranno ammesse);
• in busta chiusa, a mezzo raccomandata A/R o consegna a mano, presso la Segreteria di ANCI Lombardia in Milano, Via Rovello n. 2 (per la consegna a mano, si deve osservare il seguente orario: dal lunedì al giovedì dalle ore 9,00 alle ore 17,30, il venerdì dalle ore 9,00 alle ore 16,00). 
L’oggetto della PEC o l’esterno della busta (in caso di spedizione tramite raccomandata A/R o consegna a mani) dovrà riportare la seguente dicitura: AVVISO RICERCA COORDINATORE DEL DIPARTIMENTO SERVIZI PUBBLICI LOCALI - AMBIENTE - MOBILITÀ.
Qualsiasi sia la scelta di trasmissione della candidatura, la stessa dovrà pervenire ad ANCI Lombardia entro e non oltre le ore 12:00 del 07 settembre 2018

Saranno presi in considerazione solo i curricula dei candidati rispondenti al profilo della posizione aperta, per i quali è previsto un successivo colloquio, pervenute con le modalità ed entro i termini indicati nel presente Avviso. 
ANCI Lombardia non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato né per eventuali ritardi imputabili a terzi, caso fortuito o forza maggiore. 
La Commissione giudicatrice nominata ad hoc dall’organo competente di ANCI Lombardia giudicherà i candidati sulla base dei seguenti criteri: Conoscenze specifiche di tipo tecnico desunte dal titolo di studio ed eventuali altri titoli attinenti la formazione – a tale elemento si potrà attribuire un punteggio fino a 30 punti su 100 –; Esperienza lavorativa che dimostri un’approfondita capacità di interpretare le problematiche tipiche del Dipartimento nel contesto tipico della Regione Lombardia – a tale fattore si potrà attribuire un punteggio fino a 30/100 –; Attitudine alla flessibilità e nell’organizzazione del lavoro organizzativa valutata sulla base della capacità di proporre soluzioni concrete rispetto alle problematiche poste dalla commissione – a tale fattore si potrà attribuire un punteggio fino a 40 punti su 100 –.
La presente procedura, che viene svolta al solo fine di ricevere apposite candidature da parte di soggetti interessati alla posizione lavorativa in oggetto, non assume in alcun modo caratteristiche concorsuali, non determina alcun tipo di graduatoria e non genera alcun diritto o pretesa nei confronti di ANCI Lombardia; pertanto, ANCI Lombardia si riserva la facoltà, a proprio insindacabile giudizio, di non affidare l’incarico senza che per questo i candidati possano avere titolo a risarcimenti o rimborsi spesa.
ANCI Lombardia si impegna a trattare i dati forniti nel rispetto della vigente normativa in tema di trattamento dei dati personali, al precipuo scopo dell’Avviso in oggetto.

Responsabile del procedimento: Rinaldo Redaelli.

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961