Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
NOTIZIE

Enti locali

Legalità, Decaro: "rappresentiamo lo Stato che non ha paura, le mafie non possono vincere"

21 Marzo 2018

A Foggia la manifestazione per la XXIII Giornata della Memoria e dell'Impegno promossa da Libera

“Con grande calore la mia Puglia accoglie le migliaia di persone arrivate qui oggi da tutta Italia per dire no alla mafia, no alle intimidazioni, no alla paura. Qui tutti insieme stiamo rappresentando lo Stato che non ha paura, lo Stato che vuole andare fino in fondo nel ricordo e perseguendo la giustizia”. Lo ha detto Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente dell’Anci partecipando a Foggia alla manifestazione per la XXIII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera. Il capoluogo dauno è stato scelto come piazza principale per stare vicino a chi, in Puglia, come in altre Regioni, non si rassegna alla violenza mafiosa, alla corruzione e agli abusi di potere. 
“Da presidente dell’Anci, da rappresentante degli ottomila Comuni italiani – ha continuato Decaro - voglio ricordare tutti gli amministratori pubblici che nel 2017 sono stati vittime di intimidazioni o attentati. Sono amministratori che spesso operano in Comuni piccoli o piccolissimi e per questo rischiano che il loro appello allo Stato non venga ascoltato. La mia presenza qui oggi è anche per loro, per i sindaci e gli amministratori pubblici che sono quotidianamente in prima linea nella lotta alla mafia e vicini ai loro concittadini, familiari delle vittime di mafie. Se siamo qui oggi, e se siamo in tanti – conclude il presidente dell’Anci - le mafie non possono vincere. La lotta è lunga e dura ma siamo di più noi, siamo molti di più”.

ANCI Lombardia © 2018  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961