Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Accedi
NOTIZIE

ENTI LOCALI

Tappa a Cremona con l'Accademia per l'Autonomia: giornata dedicata all'anticorruzione

20 Novembre 2017

Rosita Viola: "oltre agli adempimenti normativi si tratta di cultura della trasparenza, che fa parte di un etica pubblica che deve essere punto di riferimento quotidiano"

Tappa a Cremona per le giornate formative promosse dall'Accademia per l'Autonomia, in collaborazione con il Ministero dell'Interno, UPI e ANCI. 
Si parla di trasparenza  e prevenzione alla corruzione, affrontando un ricco programma che va dalla mappatura dei processi all' accesso civico generalizzato (FOIA). 

E' l' Assessore alla trasparenza e Vivibilità sociale del Comune di Cremona, Rosita Viola ad aprire i lavori della mattinata, che sottolina quanto sia importante "Coinvolgere e sensibilizzare anche la cittadinanza quando si tratta di tematiche così complesse e delicate. Gli adempimenti anticorruzione sono infatti strumenti a tutela dei cittadini stessi." ricorda quindi al pubblico in sala che "l'impegno non va solo alla formazione, ma mira a sviluppare varie azioni: oltre agli adempimenti normativi si tratta di cultura della trasparenza, che fa parte di un etica pubblica che deve essere punto di riferimento quotidiano."

Docente in aula, Andrea Ferrarini, consulente Enti locali, che descrive la corruzione come un problema complesso, che riguarda la perdita dei valori e capace di creare enormi danni ad un'amministrazione pubblica, a partire da un grave danno d'immagine.  Paragona il fenomeno a  un incendio, "è un evento limitato, che provoca però molti danni." 

Nel corso della mattinata si cerca di comprendere e analizzare, anche attraverso esempi concreti, il fenomeno corruttivo negli enti locali, avanzando proposte per combatterlo. 

ANCI Lombardia © 2019  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961