Anci Lombardia



Notizie Circolari Multimedia Dipartimenti AGENDA BILANCIO SOCIALE EUROPA

Chi Siamo Organi Come associarsi Contatti Newsletter Lavora con noi Amministrazione trasparente

Area riservata
CIRCOLARI

Circolare n. 73/2017

Interventi di contenimento dell’emergenza abitativa e di mantenimento dell’alloggio in locazione – Anno 2017

21 Aprile 2017

Circolare n. 73/2017

Milano, 21 aprile 2017
Prot. n. 2992/17
Circolare n. 73/2017
Al sig. SINDACO                                        
Al sig. ASSESSORE alle Politiche abitative
Al sig. ASSESSORE alle Politiche sociali
Al sig. RESPONSABILE Ufficio Casa
Al sig. RESPONSABILE Servizi Sociali
Comuni della Lombardia
LORO SEDI
Oggetto: Interventi di contenimento dell’emergenza abitativa e di mantenimento dell’alloggio in locazione – Anno 2017

In data 10 aprile 2017 la Giunta Regionale lombarda ha approvato la delibera n. X/6465, avente per oggetto “Interventi di contenimento dell’emergenza abitativa e di mantenimento dell’alloggio in locazione – Anno 2017”
Con tale provvedimento vengono finanziati interventi per € 12.672.055,77, di cui:
- € 8.520.000,00 di fondi regionali stanziati per le misure in oggetto;
- € 4.152.055,77 di economie ancora presenti nei bilanci dei Comuni, perché non utilizzate.
Soggetti attuatori delle iniziative sono i Comuni capofila dei Piani di Zona (o, in alternativa, un altro Comune di ambito individuato a tale scopo o altro ente strumentale). I beneficiari dei contributi sono indicati nell’allegato n. 2.
Per la gestione delle misure sotto indicate la Regione mette a disposizione il 10 % dello stanziamento regionale (cioè € 852.000,00); tale importo potrà essere utilizzato dal soggetto attuatore per la gestione degli interventi oppure potrà essere destinato alla realizzazione delle misure stesse.
Nella DGR sono previste 5 misure:
1. Reperire nuovi alloggi nel mercato privato, da destinare all’emergenza abitativa.
2. Sostenere famiglie con morosità incolpevole ridotta, che non abbiano uno sfratto in corso, in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali, ai sensi della Legge Regionale 8 luglio 2016, n. 16, art. 1, comma 6.
3. Sostenere temporaneamente nuclei familiari che hanno l’alloggio di proprietà “all’asta” a seguito di pignoramento per mancato pagamento delle rate di mutuo.
4. Sostenere nuclei familiari in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali (ai sensi della Legge Regionale 8 luglio 2016, n. 16, art. 1, comma 6) il cui reddito provenga esclusivamente da pensione, in grave disagio economico o in condizione di particolare vulnerabilità, ove la spesa per la locazione con continuità rappresenti un onere eccessivo.
5. Incrementare il numero di alloggi in locazione a canone concordato o comunque inferiore al mercato, tramite un contributo ai proprietari, per la sistemazione e messa a disposizione di alloggi sfitti.
Nell’allegato 1 alla DGR (Linee guida), all’art. 5, sono descritti gli importi e le caratteristiche delle varie misure previste.
Scadenze:
- Entro il 15 maggio 2017 la Regione trasferirà ai Comuni le risorse di cui all’allegato 2.
- Entro il 30 settembre 2017 i Piani di Zona attiveranno almeno una delle misure elencate attraverso un bando pubblico e contestualmente invieranno in Regione la comunicazione di adesione alle misure.
- Entro il 31 dicembre 2017 i Piani di Zona invieranno in Regione una prima rendicontazione dello stato di attuazione delle misure avviate, con il dettaglio delle spese per Comune.
- Le successive rendicontazione dovranno essere inviate entro il 31 maggio 2018 e 30 novembre 2018.
- Tutte le risorse dovranno essere utilizzate entro il 31 dicembre 2018.
Per ulteriori chiarimenti rivolgersi a:
lucilla_carla_ceruti@regione.lombardia.it Tel. 02.6765.2868
laura_berardino@regione.lombardia.it Tel. 02.6765.2726
emanuele_busconi@regione.lombardia.it Tel. 02.6765.2878
Sul sito www.anci.lombardia.it / Sezione Circolari è possibile prendere visione della DGR n. 6465 del 10 aprile 2017 e degli allegati, nonché della comunicazione resa dall’Assessore Sala alla Giunta nella medesima seduta.

Cordiali saluti.
Siria Trezzi
Vice Presidente di Anci Lombardia

ANCI Lombardia © 2017  |  C. fiscale 80160390151  P. Iva 04875270961